Estartit - Diving center - La Sirena

it

Carrello

Nessun prodotto

0,00 € Totale

Check out

DIVING>L'ESTARTIT> Estartit

Estartit

L’ESTARTIT



L’Estartit è un comune costiero frazione di Torroella de Montgrí. Ha 3.571 abitanti (2009), il 60% delle risorse della popolazione deriva dal turismo.

Si situa a poco più di un miglio dall’arcipelago delle Isole Medes, infatti il turismo d’immersione è la maggior fonte di turismo e di reddito. Nella parte posteriore del paese troviamo il picco Roca Maura, dove nasce il Massiccio del Montgrí lungo 8 km, separa due regioni: il “Alt Empordá” ed il “Baix Empordá”.

Nella zona di Estartit si possono realizzare escursioni a piedi essendo una zona pianeggiante. Si tratta di una città situata in un ambiente ideale, con una grande spiaggia sabbiosa con un buon accesso e di un ampio parcheggio gratuito nei pressi della spiaggia, l’acqua è poco profonda che rende un ambiente ideale per i bambini. Nella zona sud si trova la foce del Fiume Ter con una zona d’interesse naturalistica denominata “Aiguamolls”.

Economia

Si è affermata come zona di villeggiatura per amanti del mar e delle immersioni. Si tratta del 5º punto mondo per numero d’immersioni. Ha un porto turistico e yacht club(Club Nautico Estartit), dove molte sono le attività di acqua vela, sub, nuoto, escursioni regolari per visitare le isole e insenature, noleggio barche, ecc Durante lasettimana è zona di pescatori locali mentre i week-end i visitatori che hanno la barca nel porto o affittarlo possono vivere l’ambiente circostante e praticare le immersioni.

Storia e patrimonio storico e artistico

L’Estartit, anche se è stato occupato in precedenza, nasce como paese è nato nel XVIII secolo, quando la pirateria è diminuita. Si tratta di una piccola popolazione di pescatori, approfittando di alcuni tipi di pesca di pesce eccezionali. Nel 1716 si hanno notizie di cinque pescatori del villaggio e verso la metà del secolo c’erano già venti case.

Il suo sviluppo è strettamente legato all’attività marittima fino alla metà del XX secolo il suo porto ha permesso il commercio via mare dei prodotti locali come il mais, riso, vino e liquori, destinati a grandi Mercali come Barcellona.

La strada di S. Anna e le isole sono i luoghi più antichi di questo paese e sono ora l’asse principale. La Chiesa di S. Anna in L’Estartit è stata costruita nel ventesimo secolo sulle rovine di un antico tempio è uno dei più importanti monumenti dell’Estartit. Dalla piazza del centro dove si trova la chiesa, nasce la Strada Santa Anna, Strada commerciale (la più antica del paese), è una via pedonale dov’è possibile fare Shopping e comprare oggetti tipici della Costa Brava. Nella strada Santa Anna sono presenti anche negozi, aperti la Maggiore parte dell’anno, come farmacie, tabbaccaio, librerie, ristoranti tipici, alberghi e ostelli. Assieme al Lungo mare ed al porto è la Strada dove si concentra la maggior parte dei visitatori. Nella zona centrale della Strada si può ammirare un orologio solare.

La riserva marina delle Isole Medes

Le Isole Medes è un arcipelago di sette isole e isolotti situato a poco più di un miglio dalla costa di L’Estartit, è geologicamente la continuazione del massiccio del Montgrí.

È di grande interesse per la grande varietà di flora di poseidone e fauna presente in tutto l’arcipelago, con più di 1.200 specie classificate.L’ecosistema è stato classificato come la migliore Riserva nel Mediterraneo occidentale. È un punto d’incontro per appassionati di immersioni.

Le sue sette isole sono chiamati: la Meda Gran, la Meda Petita, il Medellot, il Carall Bernat, il Ferrenelles, il Tascons Gross e il Tascons Petits. Dalle Isole Medes si può vedere il Golfo di Roses con una fantastica vista del golfo di Roses